Cammina attraverso i distretti selvaggi del Giappone, Osaka e Tokyo

Anonim

OSAKA, Giappone - New York ha Times Square, Las Vegas ha la Strip, e la maggior parte dei visitatori di New Orleans fa una passeggiata su Bourbon Street.

Ma per vivere la sfrenata vita notturna giapponese al suo massimo splendore - e ottenere un vero e proprio impulso ai sensi - ho fatto due soste sui lati opposti del paese, l'area Dotonbori di Osaka (popolazione, vicino a 3 milioni) e Shibuya Crossing in piena attività Tokyo (oltre 13 milioni).

A Dotonbori, chiamato per il canale che attraversa la città, hai neon, shopping, osservare la gente e una vivace scena di street food. Takoyaki - altrimenti noto come palle di polpo - granchio, manzo di kobe e castagne sono solo alcune delle famose specialità di bordo.

Altrimenti, migliaia si ergono sul ponte Ebisu-bashi per il miglior intrattenimento gratuito in città, posando per i selfie davanti alle insegne al neon. La posa più popolare è in piedi con un piede in aria e le braccia distese, come l'uomo Glico. Lui, naturalmente, è il corridore mostrato in piedi alto 33 piedi su una gigantesca insegna al neon che è rimasta in piedi, in una forma o nell'altra, per oltre 70 anni. È la mascotte di Ezaki Glico, la compagnia di caramelle con sede a Osaka, meglio conosciuta per gli snack Pocky.

Ma preparatevi per le folle. Dotonbori è un importante punto di ritrovo che attira folle a tutte le ore, specialmente sul ponte. Ma l'elettricità della zona è contagiosa. È difficile non passare dei bei momenti.

La maggior parte dei turisti americani salta su Osaka, ma ne vale la pena, specialmente se stai visitando questo lato del paese per andare al vecchio mondo di Kyoto. Osaka è a circa un'ora di treno da Kyoto e l'aeroporto di Kansai è vicino a entrambe le città.

Una miriade di fonti ti può spiegare cosa fare a Tokyo, con i suoi giganteschi edifici, le strade pazze e le stranezze come un hotel gestito da robot o Maid cafè dove le giovani donne danno un nuovo significato al termine camerieri.

I nostri preferiti stavano visitando il più grande negozio di elettronica di 8 piani del mondo, Yodibashi-Akiba nel distretto di Akihabara (naturalmente) e due visite al crosswalk più pazzo di sempre.

Si dice che Shibuya sia l'intersezione più trafficata del mondo, attirando fino a 1.000 persone nelle ore di punta, tutte che attraversano la strada da più aree contemporaneamente.

In ogni ciclo, il traffico si interrompe, le luci diventano verdi e la gente sfreccia di lato, di solito mentre prende selfie, senza in qualche modo colpire l'un l'altro e cadere.

Quando visiti, assicurati di avere la fotocamera o lo smartphone caricati e pronti per l'uso. Corri con una GoPro attaccata a te, uno smartphone in una Selfie Stick, in modalità video preferibilmente per vedere la folle corsa. Abbiamo girato la folle corsa sulla più grande fotocamera Sony RX10 II, ingrandendo e allargando la folla per mostrare la massa di tutto questo.

La prossima volta vogliamo fare un timelapse da Tokyo, come la clip sopra di Kobe, per mostrare alle persone che accelerano ancora più velocemente.

Ma questo è un altro viaggio.