I rivali di Verizon hanno spremuto la crescita del corriere numero uno

Anonim

Verizon prevede un anno di crescita piatta, grazie anche a una pressione competitiva sul gigante delle telecomunicazioni.

In un mercato wireless sempre più sfidante, Verizon ha riportato guadagni rettificati di 86 centesimi per azione, in calo rispetto agli 89 centesimi per azione nello stesso periodo ottobre-dicembre dello scorso anno. Gli analisti si aspettavano 89 centesimi per azione, secondo gli intervistati da S & P Global Market Intelligence.

Verizon rimane il più grande provider wireless degli Stati Uniti e ha aggiunto 591.000 abbonati netti, portando il totale a 114, 2 milioni, in crescita dell'1, 9% rispetto al 2015. Ma le aggiunte dei suoi abbonati sono scese al di sotto delle 726.000 aggiunte nette attese dagli analisti di Wall Street.

Per il 2017, la società prevede ricavi "abbastanza consistenti" rispetto a quelli del 2016, pari a circa 126 miliardi di dollari, in calo del 4, 3%.

Le azioni di Verizon (VZ) sono scese di oltre il 4% nel trading di martedì a $ 50, 04. Le azioni sono diminuite di oltre il 10% negli ultimi sei mesi.

I concorrenti T-Mobile e Sprint, che offrono piani dati illimitati, continuano a fare guadagni wireless creando "una sfida competitiva" per Verizon, afferma Dave Heger, analista senior di ricerche azionarie con la società di investimenti Edward Jones. T-Mobile, ad esempio, ha aggiunto circa il doppio di abbonati, 1, 2 milioni, nel quarto trimestre come ha fatto Verizon.

USA OGGI

Le migliori stime di Yahoo, ma l'accordo di Verizon è stato respinto

"Non c'è dubbio che T-Mobile stia accumulando quote di mercato" nel "duro ambiente competitivo", ha detto Heger. "Potresti persino avere Sprint a riconquistare una quota, visto che diventano più aggressivi ... Verizon ... cerca di compensare ciò avendo la migliore rete e trattenere i clienti avendo la migliore esperienza di servizio."

Ma Verizon affronta sfide su un altro fronte con il lancio di DirecTV Now di AT & T - un risultato diretto del suo acquisto 2015 del servizio di TV satellitare - e la sua acquisizione in attesa di contenuti di potenza Time Warner. Persino Sprint ha preso atto, acquisendo un terzo del servizio di streaming musicale Tidal.

Verizon ha acquisito AOL nel 2015 ed è nel mezzo dell'acquisizione di Yahoo, e ha lanciato il proprio servizio di video mobile supportato da annunci pubblicitari go90. Ma sta affrontando alcuni ostacoli nell'evoluzione delle sue offerte di media digitali.

Verizon ha rinviato la data di chiusura della sua acquisizione di Yahoo, annunciata a luglio 2016 per $ 4, 8 miliardi, alla chiusura del secondo trimestre del 2017. Verizon aveva previsto di finalizzare l'accordo nel trimestre in corso.

La società continua a valutare l'impatto di due massicce violazioni dei dati, cosa che ha portato alcuni dirigenti di Verizon a mettere in discussione pubblicamente il costo dell'accordo.

"Non abbiamo ancora raggiunto alcuna conclusione definitiva", ha detto il capo delle finanze di Verizon, Matt Ellis, durante una conference call con gli analisti martedì.

E la settimana scorsa, Verizon ha licenziato 155 dipendenti che lavoravano su go90 a Los Angeles, San Jose e New York. Secondo un rapporto di Variety, l'app go90 verrà ricostruita dai dipendenti assunti come parte dell'acquisizione della compagnia nell'ottobre 2016 del servizio di video online Vessel.

"Questi cambiamenti non sono indicativi di un cambiamento nella nostra strategia e restiamo impegnati a migliorare rapidamente i nostri prodotti video online esistenti e a fornire nuovi prodotti", ha affermato Verizon in una nota.

Un buon segno per Verizon: gli utenti di uso quotidiano di go90 di 30 minuti, con solo il 20% di quello sulla rete Verizon, ha detto Ellis. Ciò significa che gli utenti di altri servizi wireless lo stanno verificando e molti stanno guardando via WiFi.

Angelo Zino, analista di CFRA Research, si aspetta che l'accordo di Yahoo passi, ma per tenere il passo con AT & T "pensiamo che Verizon abbia bisogno di un accordo più grande e più trasformativo ... Il vantaggio competitivo di Verizon è sempre stato quello, ma non è così grande, rispetto ai concorrenti, come una volta. "

USA OGGI

La SEC ha detto di sondare le violazioni dei dati di Yahoo

Con la Federal Communications Commission, ora guidata dal nuovo Ajit Pai repubblicano favorevole alle fusioni, Verizon "dovrebbe cogliere l'attimo ... e fare qualcosa di più trasformativo", ha detto Zino, che ha mantenuto il controllo sul titolo Verizon.

Verizon ha riportato che l'utile netto del quarto trimestre è sceso del 16% a $ 4, 6 miliardi. Tuttavia, l'utile netto del quarto trimestre di Verizon ha superato le aspettative degli analisti di $ 3, 7 miliardi.

I ricavi sono diminuiti del 5, 6% a $ 32, 3 miliardi, rispetto alle aspettative degli analisti di $ 32, 1 miliardi.

Un ostacolo alla crescita dei ricavi, dice Heger, è che molti clienti wireless di Verizon si stanno spostando dai piani di servizio che includono il prezzo dello smartphone solo alle fatture mensili per la connettività. Tuttavia, Verizon ha continuato a mantenere la redditività, afferma Heger, che mantiene un rating di acquisto sulle azioni di Verizon perché potrebbero essere sottovalutate.

Verizon ha anche aggiunto 68.000 abbonati Internet Fios e 21.000 abbonati video durante il periodo, aumentando la propria base di abbonati totale a 5, 7 milioni di connessioni a banda larga e 4, 7 milioni di video. Le entrate di Wireline sono diminuite del 3, 1% a $ 7, 8 miliardi.

USA OGGI

Il nuovo presidente della FCC non è un fan della neutralità della rete

Nel complesso, la società ha investito $ 17, 1 miliardi nel corso del 2016, compresi i test wireless 5G. "Stiamo posizionando Verizon per la crescita futura e il valore sostenibile per gli azionisti", ha dichiarato il presidente e CEO di Verizon Lowell McAdam in una nota.

Reuters ha contribuito a questo rapporto.

Trova la società | Graphiq