Funzionario di Trump: le auto a guida autonoma devono beneficiare le comunità rurali, non solo le città

Anonim

DETROIT - Un alto funzionario dell'amministrazione Trump ha affermato che è fondamentale per l'industria automobilistica assicurare che le auto a guida automatica contribuiscano a migliorare la vita nelle comunità rurali e non solo nelle aree urbane.

La segretaria di trasporti Elaine Chao ha anche accolto il "tremendo potenziale" dei veicoli a guida autonoma per migliorare la sicurezza automobilistica e guidare la crescita economica.

I suoi commenti di domenica al salone dell'auto di Detroit hanno segnalato che l'amministrazione Trump prenderà un approccio favorevole alla spinta aggressiva dell'industria verso le tecnologie dei veicoli autonomi.

Ma ha anche detto che le case automobilistiche devono garantire che le auto a guida autonoma siano accessibili alle persone che vivono fuori dalle grandi città.

"Vogliamo anche essere inclusivi e considerare come questa tecnologia possa aiutare l'America rurale", ha detto Chao in un'intervista a margine dell'auto show.

Le case automobilistiche e le società tecnologiche stanno facendo grandi passi avanti nel fornire auto a guida autonoma, ma probabilmente saranno le prime disponibili nelle flotte di condivisione in ambienti urbani.

"È grandioso, ma non tutti vivono in città", ha detto Chao in un discorso all'Auto Show Internazionale del Nord America. "E vale la pena notare che l'America rurale rappresenta una quota sproporzionatamente elevata di vittime di incidenti stradali, quindi la tecnologia automatizzata (ha) ha un ruolo importante da svolgere nella mobilità e sicurezza rurale".

VICINO

GM's Cruise AV è progettato per funzionare senza conducente, volante, pedali o altri comandi manuali.

Anche se le auto a guida autonoma potrebbero impiegare più tempo per raggiungere aree remote, poiché probabilmente saranno utilizzate prima nelle flotte di condivisione urbana, gli esperti affermano che i veicoli autonomi alla fine estenderanno la loro portata in aree meno popolate.

"L'attenzione per i veicoli autonomi è stata sulle città congestionate, ma esiste un potenziale in aree al di fuori dei centri urbani", ha detto l'analista di Autotrader.com Michelle Krebs. "Pensa al potenziale di qualcuno che sceglie di vivere in una zona rurale ma si reca in città per lavoro ed è produttivo lungo la strada."

L'elogio di Chao per il potenziale delle auto a guida automatica arriva pochi giorni dopo che la General Motors ha richiesto il permesso federale per testare veicoli senza guida, senza freni, pedali e pedali di accelerazione.

I veicoli sarebbero entrati in azione nelle flotte di condivisione del viaggio nel 2019 in diverse grandi città completamente mappate digitalmente.

"La petizione afferma che userebbe veicoli automatizzati senza guidatori umani e senza controlli umani", ha detto Chao. "Quindi, non è un'esagerazione suggerire che questi sviluppi tecnologici stanno avvenendo molto rapidamente."

L'Amministrazione nazionale per la sicurezza del traffico autostradale è incaricata di valutare la domanda di GM.

Ma l'agenzia, come molti altri, ha registrato un notevole turnover dopo l'acquisizione dell'amministrazione Trump, sollevando dubbi sul fatto che possa agire rapidamente. Quasi un anno dopo che Trump è entrato in carica, la NHTSA ha ancora un amministratore sostituto.

"Valuteremo la petizione in modo serio e responsabile e la gente in carriera presso l'NHTSA è un professionista di alto livello", ha detto Chao. "Quindi sono fiducioso che abbiamo le capacità."

Chao ha anche segnalato il sostegno a una spinta del settore per garantire che le normative sulla regolamentazione dell'autoassistenza siano uniformi in tutto il paese, evitando un patchwork normativo che potrebbe rallentare l'innovazione.

"Sei l'avanguardia di un futuro di trasporto che sarà più sicuro, più accessibile e più efficiente. I guadagni in mobilità derivanti dalla tecnologia automatizzata aiuteranno il nostro paese a rimanere competitivo e a migliorare la qualità della vita e il futuro più luminoso per così tanti" Chao ha detto. "Quindi lascia che ti sfidi a intensificare ed educare il pubblico in modo più completo sull'enorme potenziale e sui benefici di questa nuova tecnologia."