L'assicurazione di viaggio nel tuo portafoglio che non sapevi di avere

Anonim

Recentemente ho scritto su un nuovo piano di assicurazione aereo chiamato AirCare, che fornisce pagamenti in contanti sul posto se il volo viene ritardato di più di due ore per qualsiasi motivo, se il bagaglio viene smarrito, ritardato o rubato, se un ritardo del volo ti porta a perdere un volo in coincidenza o se sei bloccato sull'asfalto per più di due ore. Non ci sono sorprendentemente scappatoie ovvie, e questo è al di sopra e al di sopra di quale compenso si potrebbe incassare dalla compagnia aerea, dalle polizze assicurative o da altre fonti, il tutto a $ 25 per volo.

Ma subito dopo aver pubblicato la storia, alcuni lettori hanno sottolineato che le carte di credito offrono gli stessi vantaggi gratuitamente. Fanno? Sì e no.

LEGGI TUTTO: il nuovo servizio copre incidenti di volo per $ 25 a viaggio

Ciò di cui non mi rendevo conto è che, sì, alcuni emittenti di carte di credito hanno, seppelliti nella loro stampa fine, contratti con un'assicurazione di viaggio piuttosto estesa. Ma non tutti lo fanno, e i benefici variano ampiamente tra gli emittenti.

Hai mai avuto un laptop o un iPhone rubato o "scomparso" durante la scansione TSA o forse nell'aereo? A seconda delle carte che hai utilizzato per pagare il tuo viaggio, l'assicurazione di viaggio gratuita del tuo emittente potrebbe averti compensato per almeno parte della perdita.

Un compagno di viaggio si è ammalato poco prima di partire per un viaggio, facendoti annullare? La compagnia aerea ha perso i bagagli e offre solo una misera somma di 500 $? Potevi essere coperto e non lo sapevi nemmeno.

È l'assicurazione di viaggio che probabilmente non sapevi di avere.

Naturalmente, i dettagli di quella copertura saranno sepolti a caratteri cubitali, in documenti che probabilmente hai gettato via quando la tua carta è arrivata per posta. Non preoccuparti: è facile tornare indietro e controllare perché è tutto online.

Esistono tre categorie principali di assicurazione di viaggio aereo incluse con carte di credito, sebbene non tutte le carte offrano tutte:

Interruzione o ritardo del viaggio

Il tuo volo viene interrotto o posticipato dopo la partenza a causa di un "motivo coperto", in genere uno o più (ma non sempre tutti) dei seguenti: malattia, infortunio, scioperi da lavoro, guasti alle apparecchiature o condizioni meteorologiche. Inutile dire che nessuna carta copre tutte le possibili cause di un ritardo. Se non è nei "motivi coperti" (ad esempio, un equipaggio che si presenta in ritardo per il volo o ritardi di controllo del traffico aereo legati alla congestione), sei da solo.

Annullamento del viaggio (ovvero, quando è necessario annullare un viaggio prima della partenza)

Tu o un compagno di viaggio o un familiare immediato (le definizioni di "immediato" variano ampiamente) si ammalano o si feriscono prima della partenza e devi cancellare i tuoi piani. Ad esempio, tuo figlio si rompe una gamba una settimana prima del viaggio e hai $ 4000 in accordi di viaggio non rimborsabili, molte carte di credito lo coprono. Ma in tutti i casi, le condizioni preesistenti non sono coperte.

Bagaglio smarrito o ritardato

La compagnia aerea perde la borsa controllata, qualcuno ruba qualcosa dal bagaglio a mano in volo, o la borsa non viene smarrita ma semplicemente ritardata all'arrivo. Carte diverse definiscono un ritardo in modo diverso: per alcuni è solo quattro ore, per un altro potrebbe essere 12 ore. E in quasi tutti i casi, la copertura delle buste perse è in "eccesso" di qualsiasi cosa raccogli dalla tua compagnia aerea o da qualsiasi altra assicurazione che potresti avere, come l'assicurazione dei proprietari di case (anche se la tua polizza è $ 1.500 e la perdita è di $ 1.000, potresti non devi presentare un reclamo se presenti la pagina di dichiarazione della polizza al rappresentante della società della carta di credito).

Anche i computer, i cellulari e i gioielli sono coperti da alcune carte di credito, anche se per non più di $ 500 per incidente. Ma almeno è qualcosa, e le compagnie aeree non coprono affatto queste cose.

Le carte variano nel loro termine per fare un reclamo, quindi in alcuni casi se hai avuto una recente perdita ma non sapevi di avere una copertura, puoi ancora avere tempo per presentare un reclamo in modo retroattivo all'emittente della carta di credito (alcune richieste possono essere fatto un anno intero dopo la perdita). Tuttavia, alcune carte richiedono di pagare l'intero costo del viaggio sulla carta per qualificarsi per la copertura, mentre altri si accontentano solo di una parte del viaggio. Una carta che abbiamo controllato, stranamente, paga solo per il trasporto di andata e ritorno, non per i viaggi di sola andata. Alcune carte coprono viaggi fino a 30 giorni, un altro può coprire fino a 60.

Questa copertura gratuita non sarà mai così ampia come una politica che acquisti separatamente da una società come Travel Guard o Access America, ma non è nemmeno da ignorare, e se hai avuto una perdita recente potresti persino essere in grado di presentare un reclamo con effetto retroattivo.

Sei coperto?

Airfarewatchdog ha esaminato in profondità alcuni dei marchi preferiti delle carte di credito e ne ha trovato alcuni con vasti benefici e altri con miseri, anche se le tasse annuali tendono ad essere simili. Ecco una sintesi di ciò che faranno e non faranno per voi la prossima volta che qualcosa salterà sul volo, insieme ai link ai loro contratti ufficiali:

American Express

Chase Sapphire card

Citibank Aadvantage Signature card

MasterCard mondiale

Capital One Venture Rewards

Carta United Explorer Visa Platinum