Tim Cook in Cina: "Non potrei essere più ottimista"

Anonim

SAN FRANCISCO - Apple sta andando bene.

Nella sua prima apparizione pubblica da quando Apple ha annunciato il suo primo calo trimestrale delle vendite in 13 anni, il CEO dell'azienda Tim Cook ha detto lunedì che le notizie e le speculazioni sulla sua lenta dissolvenza sono una "enorme reazione eccessiva".

"Abbiamo avuto un trimestre incredibile per gli standard assoluti", ha detto Cook a Jim Cramer della CNBC sul programma Mad Money . Apple ha registrato un calo del 13% delle vendite a $ 50, 6 miliardi e un calo del 22% dei profitti a $ 10, 5 miliardi, per il suo primo trimestre fiscale la scorsa settimana.

Cook è apparsa nello show dopo che Apple condivide (AAPL) l'ottava giornata consecutiva perdente sul mercato, il suo skid più lungo dal luglio 1998, secondo Bespoke Investment Group. Le azioni sono diminuite del 10% nella scorsa settimana.

Il suo colpo da ospite sembrava aver fermato la striscia. Le azioni Apple sono aumentate di quasi il 2% martedì, a $ 95, 19.

USA OGGI

Le azioni di Apple scendono del 7% al primo calo delle vendite di iPhone

Ha toccato diversi argomenti che hanno gli investitori di Apple preoccupati per il suo immediato futuro: calo delle vendite di iPhone, un calo del suo business in Cina e innovazione. Il deludente trimestre e la guida parziale hanno fatto ipotizzare da alcuni analisti di Wall Street se i migliori giorni di Apple fossero dietro.

Per la prima volta nella storia decennale del dispositivo, le vendite di iPhone sono diminuite, anno dopo anno. Apple ha venduto 51, 2 milioni nel trimestre appena completato, in calo del 16% rispetto a un anno fa.

Cook ha detto che dovrebbe cambiare con i nuovi modelli di iPhone, una maggiore penetrazione degli smartphone in tutto il mondo - è al 40%, ha detto - e la crescita nel mercato emergente dell'India attraverso le spedizioni dell'iPhone SE a basso costo.

"Stiamo per darti cose che non puoi vivere senza", ha detto dei futuri iPhone. Una nuova versione, iPhone 7, è prevista per settembre.

La settimana scorsa, l'investitore attivista Carl Icahn ha dichiarato di aver venduto tutte le sue 45, 8 milioni di azioni Apple per la preoccupazione riguardo la sua attività in Cina. Le vendite della società in Cina sono diminuite dell'11% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa.

"Mi preoccupo che uno tsunami possa colpirlo", ha detto Icahn alla CNBC .

Per la maggior parte, Cook ha ribadito i punti di discussione condivisi con gli analisti in una conference call dopo l'annuncio del primo trimestre della scorsa settimana. L'analista di Gartner, Brian Blau, ha caratterizzato l'aspetto di Mad Money come un modo per rassicurare investitori, dipendenti e clienti Apple.

Cook ha detto che mentre i tassi di aggiornamento in Cina sono diminuiti, il tasso di switcher - i consumatori che passano da modelli Android a iPhone - era forte al 40%. La sua preoccupazione generale riguarda l'economia "ammorbidire" e "indebolire" la valuta.

"La classe media (in Cina) sta esplodendo", ha detto Cook. "Non potrei essere più ottimista riguardo al suo futuro."

Le prospettive in India, che si prevede siano il paese più popoloso entro il 2022, sono ancora più brillanti dal momento che le reti wireless più veloci diventano più prevalenti, ha affermato Cook.

Per quanto riguarda le fusioni e acquisizioni, Cook ha detto che la società potrebbe acquistare servizi innovativi. La società acquista tipicamente un'azienda ogni tre o quattro settimane, ha detto.

"Siamo incredibilmente entusiasti" delle cose su cui stiamo lavorando, ha detto Cook, che ha predetto il successo a lungo termine di Apple Watch. Ha detto che la crescita dovrebbe aumentare, come iPod e iPhone, e creare una nuova categoria di prodotti.

"Siamo nei grandi mercati" con una buona tecnologia, ha detto Cook.