Terzo Tesla si blocca in mezzo alla relazione della sonda SEC

Anonim

Per la terza volta in due settimane, un veicolo elettrico Tesla si è schiantato con il guidatore che ha comunicato alle autorità che il sistema di guida autonoma dell'Autopilota della vettura era impegnato al momento.

Sempre lunedì, il Wall Street Journal ha riferito che la Securities and Exchange Commission sta indagando se Tesla abbia violato la legge sui titoli non rivelando più rapidamente un incidente fatale in Florida a maggio coinvolgendo un Tesla Model S in modalità self-driving.

La SEC ha detto di non avere commenti. Tesla ha rilasciato una dichiarazione dicendo che "non ha ricevuto alcuna comunicazione da parte della SEC in merito a questo problema".

Nell'ultimo incidente, Trooper Jade Schope della Montana Highway Patrol ha rifiutato di identificare l'autista o il passeggero, ma ha detto che l'autista ha detto di aver attivato il sistema di assistenza al pilota automatico del pilota all'inizio del viaggio. Entrambi sono sfuggiti alla ferita.

"Questo è quello che ha affermato, non ho modo di verificare se fosse o meno", ha detto Schope. "Ha anche dichiarato che stava guidando da Seattle a West Yellowstone, Mont."

L'incidente è avvenuto dopo la mezzanotte di domenica mattina dopo che l'autista aveva lasciato l'Interstate 90 vicino a Whitehall, ha detto Schope. Tesla ha detto che sta esaminando l'incidente e non è stato in grado di confermare se l'autopilota fosse un fattore.

Joshua Brown, 40 anni, di Canton, Ohio, è morto il 7 maggio a Williston, in Florida, quando il suo sistema di pilota automatico Tesla Model S non ha rilevato un trattore-rimorchio che si gira davanti all'auto elettrica di lusso. Il National Transportation Safety Board ha annunciato lunedì di aver avviato le indagini sull'incidente, insieme all'Amministrazione nazionale per la sicurezza del traffico.

Il secondo crollo avvenne a luglio, quando un mercante d'arte del Michigan e suo genero stavano viaggiando in un Tesla Model X che colpì un guardrail lungo la Pennsylvania Turnpike, attraversò diverse corsie prima di colpire una mediana concreta e rotolò sul suo tetto.

Scaglione disse a un soldato statale della Pennsylvania che la macchina stava funzionando in modalità Autopilota. Non è chiaro se l'errore del conducente abbia contribuito all'incidente, ma la Polizia di Stato della Pennsylvania ha citato Scaglione per guida spensierata, secondo un rapporto pubblicato lunedì.

A Tesla Motors, il CEO Elon Musk sta stuzzicando che sta sviluppando una nuova road map per la casa automobilistica di veicoli elettrici con sede nella Silicon Valley in California.

"Lavorando su Top Secret Tesla Masterplan, parte 2, " Musk ha twittato domenica. "Spero di pubblicare più tardi questa settimana."

Da tempo ha notato che il "piano segreto di Tesla Motors" che ha lanciato pubblicamente nell'agosto del 2006 ha fatto molta strada per giocare. In quel particolare piano, Musk chiese a Tesla di "costruire un'auto sportiva", "usare quei soldi per costruire un'auto economica", "usare quei soldi per costruire un'auto ancora più conveniente" e "fornire una generazione di energia elettrica a emissioni zero" opzioni."

Lavorando su Top Secret Tesla Masterplan, Parte 2. Sperando di pubblicare più tardi questa settimana.

- Elon Musk (@elonmusk) 10 luglio 2016

USA OGGI

Elon Musk: la morte di Driver 'non era materiale' per le finanze di Tesla

Ciò che gli investitori guarderanno con "Parte 2" del progetto aziendale è la prova che la sua proposta di acquisizione di Solar City ha un senso finanziario e strategico.

Domenica, un utente di Twitter ha risposto al tweet del teaser di Musk con un link a un articolo che ha scritto sul motivo per cui l'accordo Solar City ha senso e alimenterà "Tesla 2.0".

Musk ha risposto, "Qualcosa del genere."