Fare una gita! (in un aeroporto vicino a te)

Anonim

"Andiamo avanti, per favore."

Questo è il messaggio che un numero crescente di aeroporti sta dando ai passeggeri affigliando cartelli e distribuendo mappe e opuscoli che identificano il numero di gradini e / o il chilometraggio effettivo tra cancelli, piattaforme e terminal.

"Se la tua psiche è in grado di gestire gli ostacoli in movimento - noti anche come persone - gli aeroporti sono percorsi naturali", ha detto Erin Kaese, caporedattore di Athletic-Minded Traveller, "e percorsi designati significano che i tuoi pensieri possono più facilmente vagare".

Alcuni dei primi percorsi a piedi negli aeroporti sono stati creati pensando alla salute dei dipendenti. Ma tutti sono incoraggiati ad andare lontano e seguire i segnali nei corridoi degli aeroporti di Indianapolis, Minneapolis-St. Paul, Baltimora, Atlanta e Cleveland, dove i messaggi relativi alla salute sono affissi su colonne lungo il sentiero CLE Health Walk di due miglia creato per la prima volta nel 2010 in collaborazione con l'American Heart Association e il dipartimento sanitario della città.

"I passeggeri che hanno tempo prima di un volo in ritardo o di una sosta possono fare un po 'di esercizio facendo una passeggiata per l'aeroporto", ha detto Jacqueline Muhammad, responsabile delle relazioni comunitarie per l'aeroporto internazionale di Cleveland Hopkins. "I dipendenti possono fare lo stesso durante le pause o l'ora di pranzo."

Oltre a bruciare calorie, vedere una preziosa collezione di arte ispirata a nord-ovest è la ricompensa all'Aeroporto Internazionale di Seattle-Tacoma (SEA), dove un miglio mezzo miglio alla fine del Concourse A passa da 16 installazioni artistiche permanenti e una varietà di temporanee rotanti mostre. Salta le passerelle mobili sulla via del ritorno al terminal centrale e hai registrato un miglio facile e divertente.

L'arte fa anche parte del programma all'Aeroporto Internazionale di Dallas-Fort Worth, dove il LiveWell Walking Path si estende per sette-decimi di miglio nel Terminal D, oltrepassando i medaglioni piastrellati e terminando, comodamente, nello studio di yoga dell'aeroporto.

Come parte del programma Strides for Health sponsorizzato dalla Steward Health Care presso l'aeroporto di Boston Logan, non ci sono solo percorsi pedonali, ma stazioni sanitarie dove i passeggeri possono controllare la loro pressione sanguigna, altezza, peso e indice di massa corporea (BMI).

Segni alti otto metri spiegano quanto sia facile bruciare calorie durante una sosta e le mappe libere descrivono in dettaglio i percorsi a piedi e la lunghezza tra i corridoi e i terminali.

"Vedo che questa è la norma che va avanti", ha detto Brad Jersey, fondatore e CEO del gruppo NIVEN, che ha messo insieme il programma per Logan e sta lavorando per portarlo in altri aeroporti. Jersey nota che c'è "pressione sulle autorità aeroportuali per offrire strade e scelte salutari per i passeggeri oggi".

L'ultimo aeroporto a unirsi alla mania del percorso a piedi è Phoenix Sky Harbor, che all'inizio di questa primavera ha inaugurato il suo PHX Fitness Trail di due miglia post-sicurezza all'interno del Terminal 4.

Il circuito porta i passeggeri davanti alle stazioni di ricarica delle bottiglie d'acqua e offre splendide viste sul Camelback Mountain, sul Piestewa Peak e sul ponte del PHX Sky Train, che passa proprio sopra una via di rullaggio attiva.

"Sapevamo che i passeggeri in sosta godevano del panorama dal Terminal 4, che serve l'80% dei nostri passeggeri, e sono spesso alla ricerca di un'opportunità per fare un po 'di esercizio tra i voli", ha detto la portavoce dell'aeroporto Julie Rodriguez.

Mentre l'aeroporto MSP dispone di armadietti post-sicurezza in cui gli escursionisti possono riporre il bagaglio a mano, PHX no. "Ma guarda a modo suo", ha osservato PHX nel suo annuncio del percorso fitness, tirando una borsa a rotelle o zaino lungo il percorso è "aggiunto cardio".

Non tutti i percorsi per l'aeroporto sono al chiuso.

L'aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood ha un percorso escursionistico FLL Fit da 1, 3 miglia tra i terminal e una concessione di deposito bagagli dove i passeggeri possono lasciare i loro bagagli. C'è anche il BWI Trail da 12.5 miglia che circonda l'Aeroporto Internazionale di Baltimora / Washington, che ha un sentiero lastricato, un'area di osservazione per guardare gli aerei decollare e atterrare e un parco con un parco giochi.

Sul suo sito web, l'aeroporto internazionale di San Diego nota che c'è un percorso condiviso per ciclisti e pedoni che collegano l'aeroporto a Little Italy e al centro di San Diego ad est e alla stazione Liberty e Point Loma ad ovest.

E poi c'è l'escursione che i passeggeri possono prendere vicino all'Aeroporto Internazionale di Anchorage. Dopo aver bloccato i bagagli ad una delle concessioni di deposito bagagli, molti viaggiatori si dirigono verso il sentiero asfaltato di 4, 2 miglia che circonda la base del Sea Hood Seaplane Base, la più frequentata base di idrovolanti al mondo.