Royal Caribbean per aggiungere altre crociere a Cuba

Anonim

Royal Caribbean sta mettendo una seconda nave a Cuba.

La maestà dei mari di Royal Caribbean da 2.350 passeggeri in aprile si unirà all'Impress of the Seas di 1.602 passeggeri in navigazione regolarmente verso la nazione dell'isola, la linea annunciata giovedì.

Majesty salperà a Cuba da Tampa da aprile a ottobre per poi trasferirsi a Fort Lauderdale per operare le partenze verso Cuba fino a marzo 2019.

L'imperatrice salperà a Cuba da Miami.

CORRELATI: Norwegian Cruise Line dà il via alle crociere per Cuba

Royal Caribbean aggiunge anche due nuovi porti a Cuba ai suoi itinerari a Cuba: Cienfuegos e Santiago de Cuba.

Partendo da Miami durante tutto l'anno, l'Empress nel 2018 effettuerà viaggi di sette notti con chiamate a Cienfuegos e L'Avana a Cuba, oltre a Nassau nelle Bahamas.

Imperatrice offrirà anche crociere di cinque notti a L'Avana (per un pernottamento) e Key West, in Florida; e un viaggio di otto notti a Cuba che include le chiamate a Cienfuegos e Santiago de Cuba, oltre a Grand Cayman e Labadee, ad Haiti.

Majesty effettuerà corse di quattro e cinque notti a L'Avana che includono pernottamenti e pernottamenti.

Royal Caribbean è una delle oltre una mezza dozzina di compagnie di crociera che hanno iniziato a navigare dagli USA a Cuba quest'anno. Le linee includono Oceania Cruises, Azamara Club Cruises, Regent Seven Seas Cruises, Norwegian Cruise Line e Carnival. La prima crociera di Cuba America ha luogo questo mese.