Le azioni di Microsoft superano il 1999

Anonim

SAN FRANCISCO - Le azioni Microsoft sono aumentate del 5% nei primi scambi di venerdì e hanno superato un livello elevato nel 1999, aiutato dall'entusiasmo per il progresso nel settore del cloud.

Il titolo ha chiuso in rialzo del 4% a $ 59, 96, superando il valore di $ 58, 72 del dicembre 1999.

La manifestazione di venerdì segue l'ultimo rapporto trimestrale di Microsoft, in uscita giovedì, che ha battuto le aspettative degli analisti in termini di vendite e profitti adeguati e ha mostrato un raddoppio della crescita nel business del cloud Azure, riflettendo la tensione costante dei consumatori lontano dai PC e dagli acquisti di software tradizionali.

"Il maggiore vantaggio derivante dai risultati di questo trimestre sarà la riaccelerazione del business cloud di Microsoft, che ora è in crescita per oltre $ 13 miliardi di entrate annualizzate", afferma Josh Olson di Edward Jones Research. "Microsoft ora si sta avvicinando alla pari con la piattaforma cloud AWS in termini di fatturato aggregato del cloud e sta trasformando costantemente il suo business verso la prossima era dell'informatica".

Parlando a Squawk Box di CNBC venerdì mattina, l'ex CEO di Microsoft Steve Ballmer ha elogiato il suo successore Satya Nadella per aver creato il business cloud dell'azienda.

Microsoft ha riportato utili rettificati per il primo trimestre del 2017 di 76 centesimi per azione sui ricavi rettificati di $ 22, 3 miliardi giovedì. Che secondo i dati di S & P Global Intelligence, secondo gli esperti di S & P Global Intelligence, sarebbero facilmente superati i 68 centesimi e gli analisti di 21, 7 miliardi di dollari.

Le entrate registrate nel primo trimestre sono state quasi piatte a $ 20, 45 miliardi rispetto a $ 20, 38 miliardi del trimestre precedente, mentre l'utile netto è sceso del 4% a $ 4, 69 miliardi.

I ricavi di personal computing sono diminuiti del 2% a $ 9, 3 miliardi, che includevano un calo del 72% per il business dei telefoni sfortunati di Microsoft e un calo del 5% nei giochi. I ricavi di Windows OEM e prodotti commerciali sono rimasti entrambi piatti.

L'incremento del trimestre ha contribuito a migliorare la produttività e i processi aziendali, con un aumento del 6% a $ 6, 7 miliardi e il cloud intelligente, con un aumento dell'8% a $ 6, 4 miliardi.

Il cloud jump include un miglioramento del 116% per Microsoft Azure, che rappresenta circa il 10% del mercato globale del cloud rispetto al Amazon Web Services leader del settore al 30%. Il CEO di Microsoft, Satya Nadella, ha previsto che entro il 2020 la società avrebbe incassato 20 miliardi di dollari di entrate annue da cloud.