Mentre Microsoft prepara il rivale di Slack, Slack diventa offensivo

Anonim

È venuto fuori che le voci erano giuste, con Microsoft che usciva con la sua piattaforma di messaggistica rivale che si collegava pesantemente all'attuale linea aziendale di prodotti focalizzati sul lavoro, tra cui Office, Skype e SharePoint. Offre molte delle stesse funzionalità di Slack e assomiglia molto all'app della società di messaggistica.

USA OGGI

Microsoft lancia le squadre per assumere Slack

Ma Slack sembrava pronto.

In previsione dell'evento di oggi, la società ha scattato una pubblicità a tutta pagina sul retro del New York Times offrendo a Microsoft alcuni "consigli amichevoli".

"Wow, grandi notizie! Congratulazioni per gli annunci di oggi", inizia la pubblicità. "Siamo sinceramente entusiasti di avere qualche competizione."

Wow Slack ha appena tirato fuori un annuncio NYT a tutta pagina verso un prodotto Microsoft che non è stato ancora annunciato ancora pic.twitter.com/d32307dWm4

- Sumanth (@SuMastodon) 2 novembre 2016

L'annuncio continua, dicendo a Microsoft che "non sono le caratteristiche che contano" e che, se vogliono farlo correttamente, dovranno farlo "con amore".

Oltre all'annuncio del New York Times, Slack ha anche pubblicato il testo sul suo sito web.

Questo tipo di pubblicità tecnologica amichevole non è raro nel settore tecnologico. Nel 2010, Adobe ha pubblicato annunci che recitavano "Adobe (cuori) Apple" a seguito di un post di Steve Jobs sul sito Web di Apple che ha colpito il software Flash dell'azienda.

Microsoft ha anche implementato uno stile simile nel 2014 con una chat tra gli assistenti digitali Siri e Cortana mentre promuoveva il suo sfortunato Windows Phone.

Mentre il marketing è divertente oggi, resta da vedere se in futuro Slack sarà altrettanto accogliente per Microsoft. Microsoft prevede di distribuire i team nel primo trimestre del 2017.