"Colossal loss makers": le compagnie aeree statunitensi tagliano i voli cinesi

Anonim

American Airlines sta perdendo voli in perdita di denaro tra Chicago e Shanghai, e Hawaiian Airlines sospenderà la sua unica rotta verso la Cina a causa della bassa domanda.

Le compagnie aeree hanno annunciato queste e altre modifiche di rotta questa settimana. Le decisioni riflettono la crescente concorrenza dei vettori cinesi e l'aumento dei prezzi del carburante che hanno reso non redditizie le rotte una volta marginali.

L'americano, il più grande vettore al mondo, ha detto che finirà il servizio di Chicago-Shanghai ad ottobre. La compagnia aerea Fort Worth, con sede in Texas, ha recentemente deciso di tagliare i voli tra Chicago e Pechino, anche in ottobre.

OGGI NEL CIELO : l'americano aggiunge Dubrovnik, Berlino e Bologna in mezzo alla scossa internazionale

In un podcast sul sito web della compagnia aerea, il vicepresidente della pianificazione della rete Vasu Raja ha affermato che le rotte "sono state colossali responsabili delle perdite".

American vola a Shanghai e Pechino da Los Angeles e Dallas-Fort Worth. Ha rivelato l'ultimo ritiro dalla Cina e ha ridotto i voli tra Chicago e Tokyo in quanto ha annunciato ulteriori voli per l'Europa, la maggior parte dei quali limitati alla stagione estiva dei viaggi di punta.

DAI NUMERI : La flotta e gli hub di American Airlines (la storia continua sotto )

FacebookTwitterGoogle + LinkedIn

La flotta e gli hub di American Airlines

A schermo intero

Pubblicare su Facebook

Pubblicato!

Un link è stato pubblicato sul tuo feed di Facebook.

La coda di un American Airlines Boeing 777 sbircia da un hangar all'aeroporto internazionale di Dallas / Fort Worth il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Due code Boeing 757 dell'American Airlines si passano l'un l'altro all'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago nel giugno 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un Airbus A330 dell'American Airlines atterra a Londra Heathrow a marzo 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Le squadre spingono un Boeing 757 dell'American Airlines fuori da un cancello all'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago il 27 giugno 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un Boeing 777-200 dell'American Airlines decolla dall'aeroporto internazionale di Los Angeles nel gennaio 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Business class a bordo del Boeing 777-300 di American Airlines. Il 777-300 è entrato a far parte della flotta nel 2012. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un taxi American Eagle Bombardier CRJ-200 al gate all'aeroporto internazionale Sky Harbor di Phoenix nel maggio 2014. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un aeromobile A321 di American Airlines Airbus atterra all'aeroporto internazionale Phoenix Sky Harbor il 2 febbraio 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

La vecchia livrea di American Airlines, vista su un jet MD-80 in pensione a Roswell, New Mexico, nell'agosto 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un jet regionale American Eagle Embraer ERJ-145 decolla dall'aeroporto internazionale di Dallas / Fort Worth il 5 agosto 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Eagle Bombardier CRJ-900 jet taxi regionali verso la pista dell'aeroporto internazionale di Charlotte Douglas il 31 ottobre 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un turboelica American Eagle Bombardier Dash-8 attende la partenza dall'aeroporto internazionale di Charlotte Douglas il 31 ottobre 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un jet American Eagle Embraer E170 passa davanti l'iconico segno di Hollywood mentre si avvicina di nuovo all'aeroporto internazionale di Los Angeles l'8 novembre 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un taxi American Airlines Boeing 767-300 al gate dopo l'atterraggio all'aeroporto internazionale di Los Angeles nel novembre 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 777-300 arriva all'aeroporto internazionale di Los Angeles l'8 novembre 2015. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 757-200 atterra all'aeroporto JFK di New York il 16 gennaio 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un MD-80 della American Airlines parte da Reno-Tahoe nel febbraio 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 767-300 parte da Londra Heathrow il 6 marzo 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Una serie di code American Eagle punteggiano il G concourse all'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago nell'aprile 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 787 'Dreamliner' atterra all'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago il 24 aprile 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Circondato da jet Delta Air Lines, un American Airlines Airbus A320 è in partenza per la partenza il 30 aprile 2016 ad Atlanta. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un taxi della American Airlines Boeing 777-200 arriva al gate dopo essere arrivato a Francoforte, in Germania, il 26 giugno 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Airbus A319 atterra all'aeroporto internazionale Seattle-Tacoma il 22 agosto 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 737 decolla dall'aeroporto internazionale di Los Angeles nel settembre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Airbus A321 decolla dall'aeroporto internazionale di Los Angeles nel settembre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 787-8 Dreamliner atterra all'aeroporto internazionale di Los Angeles nel settembre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 787-8 Dreamliner atterra all'aeroporto internazionale di Los Angeles nel settembre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Nuova cabina premium economy di American Airlines, vista a bordo del suo nuovo Boeing 787-9 Dreamliner all'aeroporto di Dallas / Fort Worth il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

La cabina economica di American Airlines, vista a bordo del suo nuovo Boeing 787-9 Dreamliner all'aeroporto di Dallas / Fort Worth il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Il nuovo Boeing 787-9 Dreamliner di American Airlines, visto all'aeroporto di Dallas / Fort Worth il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 737 taxi in un cancello a Dallas / Fort Worth International Airport il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, speciale per

A schermo intero

Un taxi American Airlines Boeing 767-300 per il decollo dall'aeroporto internazionale di Dallas / Fort Worth il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

American Airlines è pronta per la partenza dall'aeroporto internazionale di Dallas / Fort Worth il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren / Special Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un American Airlines MD-80 atterra all'aeroporto internazionale di Dallas / Fort Worth il 14 ottobre 2016. Jeremy Dwyer-Lindgren, Special for

A schermo intero

Un segnale di benvenuto per l'aeroporto internazionale di Dallas / Fort Worth. DFW era l'hub più trafficato degli americani (dai passeggeri) nel 2015. PR NEWSWIRE

A schermo intero

Lo skyline di Charlotte. L'aeroporto di Charlotte è stato il secondo hub più trafficato d'America (per i passeggeri) nel 2015. Chuck Burton, AP

A schermo intero

Un bambino cammina per l'aeroporto di Miami. Miami International era il terzo hub più trafficato d'America (per i passeggeri) nel 2015. J Pat Carter, AP

A schermo intero

Lo skyline di Chicago. L'aeroporto O'Hare di Chicago è stato il quarto hub più trafficato d'America (per i passeggeri) nel 2015. Kiichiro Sato, AP

A schermo intero

Lo skyline di Filadelfia. L'aeroporto internazionale di Filadelfia era il quinto hub più trafficato degli americani (dai passeggeri) nel 2015. Bruce Bennett, Getty Images

A schermo intero

Lo skyline di Phoenix. L'aeroporto internazionale Sky Harbor della città è stato l'hub più affollato degli americani (per i passeggeri) nel 2015. phlens / iStockphoto, Getty Images

A schermo intero

Un segnale di benvenuto per l'aeroporto internazionale di Los Angeles. LAX è stato il settimo hub più trafficato d'America (per i passeggeri) nel 2015. Reed Saxon, AP

A schermo intero

Lo skyline di New York. L'americano conta le sue operazioni negli aeroporti JFK e LaGuardia come hub combinato, sebbene gli aeroporti siano separati da una considerevole corsa in taxi durante le normali condizioni di traffico.LaGuardia era l'hub più trafficato degli ottavi americani (da parte dei passeggeri) nel 2015. JFK era al nono posto. Mark Lennihan, AP

A schermo intero

Un volo American Airlines sorvola il National Mall di Washington, DC L'aeroporto nazionale di Washington Reagan è stato il 10 ° hub più trafficato d'America nel 2015. Ben Mutzabaugh,

A schermo intero

Interessato a questo argomento? Potresti anche voler vedere queste gallerie fotografiche:

Replay

    1 di 43

    2 di 43

    3 di 43

    4 di 43

    5 di 43

    6 di 43

    7 di 43

    8 di 43

    9 di 43

    10 di 43

    11 di 43

    12 di 43

    13 di 43

    14 di 43

    15 di 43

    16 di 43

    17 di 43

    18 di 43

    19 di 43

    20 di 43

    21 di 43

    22 di 43

    23 di 43

    24 di 43

    25 di 43

    26 di 43

    27 di 43

    28 di 43

    29 di 43

    30 di 43

    31 di 43

    32 di 43

    33 di 43

    34 di 43

    35 di 43

    36 di 43

    37 di 43

    38 di 43

    39 di 43

    40 di 43

    41 di 43

    42 di 43

    43 di 43

Riproduzione automatica

Mostra miniature

Mostra didascalie

Ultima diapositiva di diapositiva successiva

Hawaiian Airlines ha dichiarato in una dichiarazione che sospenderà i suoi tre voli settimanali tra Honolulu e Pechino in ottobre. Il vettore ha iniziato il percorso nel 2014 e l'aveva già declassato dal servizio giornaliero. Hawaiian ha detto che sposterà gli aerei su altre rotte che si adattano ai suoi piani di espansione.

Entrambe le compagnie aeree hanno dichiarato di mantenere viva la possibilità di riprendere i voli in futuro. Il CEO hawaiano Peter Ingram ha detto che la sua azienda crede ancora "nel futuro della Cina come un mercato solido per l'esperienza di vacanza hawaiana".

Le compagnie aeree cinesi hanno aggiunto voli e destinazioni negli ultimi anni, a volte sottovalutando i concorrenti statunitensi sui prezzi.

DI PIÙ : le compagnie aeree statunitensi capitolano alle richieste della Cina sui riferimenti "di Taiwan"

Separatamente, il governo cinese ha fatto pressione su compagnie aeree americane e straniere quest'anno per descrivere l'isola di Taiwan come parte della Cina sui siti delle compagnie aeree, una mossa che inizialmente i vettori statunitensi hanno opposto.

Nel frattempo i prezzi spot del carburante per aerei sono aumentati di quasi il 40 per cento nell'ultimo anno, registrando il picco dei prezzi del petrolio. Il carburante compete con il lavoro come il costo maggiore della maggior parte delle compagnie aeree.

33 PICS AVIATION COOL: Planespotting a Hong Kong e Taipei

FacebookTwitterGoogle + LinkedIn

#avgeek galleria fotografica: foto di aeroplani fresche da Hong Kong e Taipei

A schermo intero

Pubblicare su Facebook

Pubblicato!

Un link è stato pubblicato sul tuo feed di Facebook.

Gli aerei sono pronti per la partenza dall'aeroporto internazionale di Hong Kong nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un HK Express Airbus A321 sbarca ad Hong Kong nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un American Airlines Boeing 777-300 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un El Al Boeing 777-200 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un China Airlines Boeing 747-400 riposa al gate all'aeroporto internazionale Taipei-Taoyuan nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A330 della Hong Kong Airlines atterra ad Hong Kong nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Cathay Pacific Boeing 777-300 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A330 di China Airlines decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un pesco Airbus A320 atterra all'aeroporto internazionale Taipei-Taoyuan ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Emirates Boeing 777-300 sbarca ad Hong Kong nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A330 della Hong Kong Airlines decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Il terminal centrale dell'aeroporto internazionale di Hong Kong in tarda serata del 20 agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A320 HK Express decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un China Airlines Boeing 747-400 nella livrea SkyTeam Alliance parte dall'aeroporto internazionale di Taipei-Taoyuan nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

A Cathay Pacific Airbus A350-900 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Thai Airways Boeing 777-300 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A321 delle Filippine atterra all'Aeroporto Internazionale di Taipei-Taoyuan nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un cargolux Boeing 747-8F decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un SAS Airbus A330 sbarca ad Hong Kong nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A330 della FIJI Airways decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A330F di Hong Kong Air Cargo decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A319 Air Macau atterra all'Aeroporto Internazionale di Taipei-Taoyuan nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

A Phillipines Airbus A330 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Il carrello principale su un cargo Boeing 77-200 degli Emirati si infila nella fusoliera dopo aver lasciato Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

A Cathay Dragon Airbus A330 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un cargo AirGlobalCargo Boeing 747-400 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

A Cathay Pacific Airbus A350-900 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A350-900 Cathay Pacific atterra ad Hong Kong nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un insolito Boeing 737 del Palau Pacific Airways decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un mercantile Emirates SkyCargo Boeing 747-400 decolla da Hong Kong ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un gruppo di code prevalentemente Cathay Pacific punteggia il paesaggio dell'aeroporto internazionale di Hong Kong nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un Airbus A350-900 di China Airlines atterra all'aeroporto internazionale Taipei-Taoyuan ad agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Un taxi della China Airlines Boeing 747-400 arriva al gate dopo l'arrivo all'aeroporto internazionale di Taipei-Taoyuan nell'agosto 2017. Jeremy Dwyer-Lindgren per

A schermo intero

Interessato a questo argomento? Potresti anche voler vedere queste gallerie fotografiche:

Replay

    1 di 33

    2 di 33

    3 di 33

    4 di 33

    5 di 33

    6 di 33

    7 di 33

    8 di 33

    9 di 33

    10 di 33

    11 di 33

    12 di 33

    13 di 33

    14 di 33

    15 di 33

    16 di 33

    17 di 33

    18 di 33

    19 di 33

    20 di 33

    21 di 33

    22 su 33

    23 di 33

    24 di 33

    25 di 33

    26 di 33

    27 di 33

    28 di 33

    29 di 33

    30 su 33

    31 di 33

    32 di 33

    33 di 33

Riproduzione automatica

Mostra miniature

Mostra didascalie

Ultima diapositiva di diapositiva successiva

FOTO ARCHIVIO: American Airlines sfoggia il suo Boeing 787 Dreamliner

FacebookTwitterGoogle + LinkedIn

American Airlines mette in mostra il suo Boeing 787 Dreamliner

A schermo intero

Pubblicare su Facebook

Pubblicato!

Un link è stato pubblicato sul tuo feed di Facebook.

Il capitano Fergie Ferguson posa per un colpo personale con un motore del primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines presso l'hangar di manutenzione della compagnia aerea all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth, mercoledì 29 aprile 2015. American Airlines ha presentato il nuovo aereo passeggeri ai dipendenti e media prima che entri in servizio il 7 maggio. LM Otero, AP

A schermo intero

Il capitano Bruce Johnson spiega gli strumenti della cabina del primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines presso l'hangar di manutenzione della compagnia aerea all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth, mercoledì 29 aprile 2015. American Airlines ha presentato il nuovo aereo passeggeri ai dipendenti e ai media prima di entrare servizio 7 maggio. LM Otero, AP

A schermo intero

L'assistente di volo Angie Wells controlla gli alloggi del primo Boeing 787 Dreamliner dell'American Airlines presso l'hangar di manutenzione della compagnia aerea all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth il 29 aprile 2015. American Airlines ha presentato il nuovo aereo passeggeri ai dipendenti e ai media prima che entri in servizio 7 maggio. LM Otero, AP

A schermo intero

Sarah Britt-Bush possiede un colpo personale con il motore del primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines presso l'hangar di manutenzione delle compagnie aeree all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth il 29 aprile. LM Otero, AP

A schermo intero

Le schermate video sono mostrate sul primo Boeing 787 Dreamliner dell'American Airlines presso l'hangar di manutenzione delle compagnie aeree all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth il 29 aprile 2015. LM Otero, AP

A schermo intero

Il capitano Fergie Ferguson possiede un colpo personale con il motore del primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines presso l'hangar di manutenzione delle compagnie aeree all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth il 29 aprile 2015. American Airlines ha presentato il nuovo aereo passeggeri ai dipendenti e ai media prima di esso entra in servizio il 7 maggio. (AP Photo / LM Otero) ORG XMIT: DN105 LM Otero, AP

A schermo intero

Tony Hettlinge controlla i posti del primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines presso l'hangar di manutenzione delle compagnie aeree all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth il 29 aprile 2015. LM Otero, AP

A schermo intero

Un assistente di volo controlla le opzioni di posti disponibili per il primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines presso l'hangar di manutenzione delle compagnie aeree a Dallas-Fort Worth International il 29 aprile 2015. LM Otero, AP

A schermo intero

Il primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines è parcheggiato nell'hangar di manutenzione della compagnia aerea all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth il 29 aprile 2015. LM Otero, AP

A schermo intero

Il capitano Bruce Johnson spiega gli strumenti della cabina del primo Boeing 787 Dreamliner di American Airlines presso l'hangar di manutenzione della compagnia aerea all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth il 29 aprile 2015. LM Otero, AP

A schermo intero

Interessato a questo argomento? Potresti anche voler vedere queste gallerie fotografiche:

Replay

    1 su 10

    2 di 10

    3 di 10

    4 di 10

    5 di 10

    6 di 10

    7 di 10

    8 di 10

    9 di 10

    10 di 10

Riproduzione automatica

Mostra miniature

Mostra didascalie

Ultima diapositiva di diapositiva successiva