Le azioni di Apple scendono del 7% al primo calo delle vendite di iPhone

Anonim

SAN FRANCISCO - La serie di vendite di iPhone alimentata da iPhone si è conclusa martedì quando la società ha registrato il calo delle vendite del primo trimestre in più di un decennio.

La notizia ha mandato le azioni di Apple (AAPL) in tilt con le azioni che sono crollate del 6, 5% a $ 97, 55 nelle contrattazioni tardive di mercoledì.

L'amministratore delegato Tim Cook ha segnalato che un mercato degli smartphone saturo manterrebbe un ostacolo alle vendite, anche se ha suggerito che il nuovo smartphone entry-level della società, la SE, avrebbe promesso di aumentare le vendite tra gli switcher Android e nei mercati emergenti come la Cina e l'India.

"La SE attrae due tipi di clienti, che vogliono l'ultima tecnologia in un pacchetto più compatto, e ce ne sono più di quelli che pensavamo in quella categoria. E quelli che vogliono un iPhone ma non possono permettersi il prezzo di entrata (prima), "Cook ha detto agli analisti. "Siamo eccitati dove questo può portarci."

USA OGGI

Apple manca di un miglio: spazza via 43 miliardi di dollari

Le vendite sono scese del 13% a $ 50, 6 miliardi di Apple, ha detto martedì. I profitti sono stati di $ 10, 5 miliardi, o $ 1, 90 per azione diluita, in calo del 22% rispetto a $ 13, 6 miliardi ($ 2, 33 per azione diluita) dello scorso anno.

Gli analisti intervistati da S & P Global Market Intelligence hanno previsto un fatturato di $ 52 miliardi e un profitto di $ 2 per azione.

Il trimestre deludente può essere riassunto in due parole: vendite di iPhone. Apple ha venduto 51, 2 milioni nel trimestre, in calo del 16% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. È il primo declino anno su anno del prodotto in franchising di Apple da quando ha debuttato nel 2007.

USA OGGI

Investitori Apple, fai attenzione a una fuga precipitosa di orso

"La società si affida alle vendite di iPhone non solo per fini di lucro ma anche per estendere il proprio ecosistema", afferma l'analista di Gartner, Brian Blau. "In ogni caso, un profitto di 10 miliardi di dollari in un trimestre sarebbe una grande prestazione, ma per Apple quel livello elevato sta semplicemente superando".

Cook ha segnalato che la società rimane ottimista riguardo alla sua capacità di acquisire nuovi clienti nei mercati emergenti. In Cina, Apple ha ora aperto 35 negozi e prevede di aprirne altri cinque nei prossimi mesi, ha detto Cook sulla chiamata dell'analista. In India, la graduale adozione di reti LTE ad alta velocità "libererà la potenza e le capacità dell'iPhone nel modo in cui una rete 2G non farebbe".

Il primo decremento delle vendite trimestrali di Apple dal 2003 ha martellato le scorte nel commercio after-hours martedì e si è ulteriormente ridotto, come ha detto il CEO Tim Cook e altri analisti. (Apple ha annunciato i suoi risultati dopo la chiusura dei mercati).

Apple ha avuto buone notizie per gli investitori. Il consiglio di amministrazione della società ha approvato un aumento di $ 50 miliardi per il programma di restituzione del capitale per gli azionisti. La società pubblica più preziosa del mondo prevede di spendere un totale di $ 250 miliardi in contanti entro marzo 2018.

Separatamente, il consiglio ha detto che stava aumentando il suo dividendo trimestrale del 10%.

USA OGGI

Blog dal vivo di Apple: Cook and Co. affronta il declino del Q2 sulla chiamata agli utili

I risultati irregolari del secondo trimestre potrebbero essere l'inizio di una corsa rocciosa per la società icona, che deve affrontare difficili confronti anno su anno nei trimestri di giugno e settembre, secondo S & P Global Market Intelligence.

Martedì, Apple ha annunciato che prevede un fatturato di $ 41 miliardi a $ 43 miliardi nelle vendite del terzo trimestre, molto meno delle stime di Wall Street di $ 47, 3 miliardi. I consumatori non hanno acquistato gli ultimi iPhone, i 6S e 6S Plus, perché non sono molto diversi dai modelli precedenti, dicono gli analisti.

Le cose dovrebbero riprendere nel trimestre di dicembre, gli analisti prevedono, dopo l'atteso rilascio di quello che potrebbe essere un iPhone 7 all'inizio di settembre.