Apple Pay viene lanciato con pochi singhiozzi

Anonim

EL SEGUNDO, California - Apple Pay, il nuovo sistema di pagamento mobile di Apple, è andato in onda lunedì con alcuni dei singhiozzi che a volte possono venire con i lanci di Apple.

"Per dieci anni, le persone hanno affermato che il tuo telefono diventerà un portafoglio", afferma Gene Munster, analista di Piper Jaffray. "Oggi è diventato realtà."

Apple Pay ti consente di pagare presso i rivenditori partecipanti con un iPhone 6 o iPhone 6 Plus o tramite acquisti in-app con iPad Air 2 e iPad Mini 3, che verranno rilasciati venerdì.

Il sensore di impronte digitali ("Touch ID") sul dispositivo funge da password per connettersi con istituti finanziari per approvare le transazioni.

Richard Doherty, analista del gruppo Envisioneering, afferma che Apple Pay arriva al momento giusto per i consumatori barrati dai titoli sulle violazioni della sicurezza delle carte di credito.

"I consumatori sono più spaventati dall'uso improprio della carta di credito che in qualsiasi altro momento", dice. Le banche e le società di carte di credito sono ricettive a causa della sicurezza incorporata nel sensore di impronte digitali TouchID. "I consumatori più felici saranno più desiderosi di comprare", aggiunge.

Nei test e nella valutazione delle risposte sui social media lunedì, il sistema ha funzionato - con i rivenditori pronti.

Il mercato Whole Foods che avevamo visitato aveva il marchio di benvenuto ai consumatori di pagare tramite l'iPhone, mentre in uno Staples di New York il sistema non funzionava. La catena di uffici non è ancora disponibile nei negozi, solo tramite la sua app mobile. Una visita a un Walgreen locale aveva una pinpad operativa vicino al registratore di cassa - ma nessuna informazione comunicata ai consumatori che li informava che potevano pagare con il proprio iPhone.

Le tre principali compagnie di carte di credito (Visa, MasterCard e American Express) e 500 banche stanno lavorando con Apple Pay, ma molte delle banche non erano attive dal lunedì. Alcuni clienti hanno chiesto a Twitter di lamentarsi che la loro carta di credito non è stata accettata.

Ma i tecnici esperti sono stati fuori in forze lunedì a provarlo. Il CEO di Hotel Tonight, Sam Shank, ha dichiarato che il 60% delle prenotazioni dell'app da parte degli utenti di iPhone 6 proviene da Apple Pay. "Questo dimostra quanto questo possa diventare potente", ha detto.

Gli utili Apple aumentano quando l'azienda vende iPhone 39M

VICINO

Apple lancerà il suo nuovo servizio di pagamenti mobili Apple Pay il lunedì.

Lee Chen ha comprato il pranzo con il suo iPhone 6 e Apple Pay al Whole Foods Market.

Nelle visite ai negozi lunedì, la maggior parte dei consumatori acquistava beni estraendo carte di credito, o - ansimando - pagando con contanti o assegni.

Ma al Whole Foods Market qui, un cliente aveva già pagato con un iPhone prima del nostro arrivo. Mentre eravamo lì, Lee Chen ha comprato il suo pranzo con uno.

"È super conveniente, basta far scorrere e toccare il dito ed è fatto", ha detto Chen.

Baig: First look - Pagare con Apple Pay

Apple paga al mercato di Whole Foods

Dopo anni di analisti che prevedono che i pagamenti per dispositivi mobili sono destinati a decollare, è ancora tutto da fare in grande. Google ha provato con Google Wallet, un sistema che aveva molti rivenditori partecipanti, tra cui Walgreens e Radio Shack, ma non è mai decollato con i consumatori.

Negli Stati Uniti, circa $ 1, 6 miliardi sono stati spesi per pagamenti mobili nel 2013, secondo eMarketer, che vede raddoppiare a $ 3, 5 miliardi quest'anno e crescere a $ 27, 5 miliardi entro il 2016.

Apple ha una manciata di rivenditori che lavorano con il nuovo sistema, comprese le stazioni di servizio McDonald's, Subway, Chevron e Texaco, Radio Shack, Panera Bread, Macy's e naturalmente i 262 Apple Store. Mancano questi potenti centri commerciali come Walmart, Gap, Nordstrom e Sears.

Le app che Apple ha dichiarato erano in diretta lunedì con Apple Pay: Groupon, HotelTonight, Lyft, OpenTable, Staples e Target.

HotelTonight's Shank ha detto di essere entusiasta del sistema perché la procedura di checkout è molto più rapida.

"Prendono 10 rubinetti per completare una transazione ora", dice. "Ma con Apple Pay, siamo arrivati ​​a uno, il che rende i pagamenti molto più semplici".

COME OTTENERE INIZIARE CON APPLE PAY:

• Vai su Aggiornamento software (in Impostazioni, Generale) sul tuo iPhone e aggiorna su iOS 8.1

• In Impostazioni, apri "Passbook & Apple Pay" e imposta le tue carte di credito o di debito.

• È possibile utilizzare la fotocamera dell'iPhone per fotografare i dati della carta di credito e la tastiera per inserire il codice di sicurezza.

• Se viene chiesto di scegliere tra "Credito" o "Debito", Apple consiglia di scegliere "Credito" per ottenere "l'esperienza Apple Pay più consistente". La scelta di "Debit" potrebbe non funzionare sempre correttamente con alcuni vecchi terminali di pagamento mercantili e sistemi di back-end, afferma Apple.

Segui Jefferson Graham su Twitter