Apple investe $ 1B nel rivale Uber Didi

Anonim

Apple sta investendo $ 1 miliardo in Didi, il più grande concorrente di ride-sharing di Uber in Cina.

La società con sede a Pechino, una piattaforma di trasporto mobile one-stop conosciuta in precedenza con il nome di Didi Kuaidi, ha reso l'annuncio venerdì mattina in Cina. Lo sviluppo è l'ultimo di un'intensa competizione condotta tra Uber e Didi nel paese più popoloso del mondo. Entrambe le società offrono agli automobilisti e ai riders generosi incentivi per iscriversi ai propri servizi .

"Li ammiro su molti, molti livelli in termini di innovazione, in termini di tecnologia all'avanguardia", ha detto il presidente Didi Jean Liu in una conferenza stampa. "Ci sono sempre un sacco di cose che possiamo imparare da Apple."

USA OGGI

Lyft fa coppia con il rivale n. 1 di Uber in Cina, Didi Kuaidi

L'investimento arriva dopo che Apple ha registrato il suo primo calo trimestrale nelle vendite dell'iPhone lo scorso trimestre, il che ha frenato le sue azioni una volta inarrestabile. La Cina è il secondo mercato più grande di Apple e un calo della domanda ha danneggiato le vendite complessive.

Le azioni di Apple (AAPL) sono state piatte all'inizio del trading venerdì. Sono diminuiti del 30% nell'ultimo anno.

L'investimento va controtendenza per Apple, che tende a fare piccole acquisizioni di intere società, in gran parte per proprietà intellettuale e talento. A febbraio, Cook ha rivelato che Apple aveva acquisito 19 società negli ultimi cinque trimestri.

L'investimento è anche in grado di sostenere le aspettative che Apple sta lavorando su una sorta di auto elettrica, un progetto che il CEO di Tesla Elon Musk ha definito un "segreto" nella Silicon Valley.

"Stiamo investendo per una serie di motivi strategici, tra cui la possibilità di conoscere meglio alcuni segmenti del mercato cinese", ha detto a Reuters l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook.

Il predominio di Didi Chuxing in Cina ha influito sul successo di Uber, anche se il servizio di ridesharing americano rimane il più ricco del mondo con una valutazione di 62 miliardi di dollari a dicembre. A partire da gennaio, Didi Chuxing - che conta Alibaba e Tencent tra i suoi investitori - era presente in 400 città in Cina, secondo il Wall Street Journal .

Il CEO di Uber Travis Kalanick ha scrollato di dosso le notizie, twittando:

"Girlfriend possiede azioni @apple che la rendono un investitore didi ... # Smh # ridesharewars # domesticissues # thanksALotTim."