Americano: classe tariffaria distinta "Premium Economy" in arrivo a febbraio

Anonim

American sta iniziando a vendere in modo informale le tariffe Premium Economy sul velivolo Boeing 787-9 "Dreamliner" della compagnia aerea. Con ciò, American diventa la prima compagnia aerea degli Stati Uniti ad offrire ufficialmente una cabina economica premium in stile internazionale con sedili reclinabili e servizi che sono significativamente più belli rispetto all'allenatore standard.

Ma per espandere l'offerta oltre i 787 - che ora vengono consegnati con i nuovi posti Premium Economy già installati - American deve modificare altri aerei che attualmente non hanno i sedili. La compagnia aerea deve anche superare alcune sfide tecniche prima di poter iniziare a vendere i sedili come una cabina di categoria distintamente diversa attraverso una più ampia varietà di aerei nella sua flotta internazionale.

BOOKMARK : Bookmark Today nella homepage di Sky per la correzione giornaliera delle notizie sull'aviazione

"Per la Premium Economy internazionale, la grande notizia è che stiamo assistendo alla pubblicazione delle nostre consegne 787-9", ha detto il presidente Robert Isom agli analisti di borsa. "In questo momento puoi comprare quei posti, che sono buone notizie. Arrivando al punto di proporlo costantemente l'anno prossimo, saremo in grado di iniziare a vendere una cabina Premium Economy. "

L'Economy Premium-equipaggiato 787-9s ha già iniziato a volare tra Dallas / Fort Worth e Los Angeles, entrambi hub per gli americani. Ma mentre l'americano irrompe nel nuovo aereo su quella pista nazionale, dice che i passeggeri non riceveranno la piena esperienza di Premium Economy - solo il posto. Questo cambierà il mese prossimo quando l'americano inizierà a spostare gli aerei su rotte internazionali.

USA OGGI

Delta: nuova cabina internazionale premium economy in arrivo il prossimo anno

USA OGGI

Ora vola su americano: veri posti premium economy in stile internazionale

Da Dallas / Fort Worth, i voli che comprendono i posti nelle file dalla 9 all'11 comprendono San Paolo a partire dal 3 novembre, Madrid il 4 novembre, Parigi il 9 gennaio e Seoul il 16 febbraio, secondo il sito web della compagnia.

Don Casey, vicepresidente senior per la gestione delle entrate, ha dichiarato che American sta sviluppando tecnologie informatiche con Sabre per vendere Premium Economy come quarta categoria di cabine all'inizio del 2017.

"Inizieremo a vendere la quarta cabina a metà febbraio per i voli che iniziano ad aprile", ha detto Casey.

Attualmente, i sedili Premium Economy americani si presentano nella stessa categoria dei sedili "Main Cabin Extra". Quelli sono in genere posti in fila o in fila per le uscite americane per gli aviatori extra elite. Molti clienti d'élite possono prenotare i posti senza costi aggiuntivi. L'americano sembra attenersi a questo approccio dato che la sua Premium Economy inizia un lento debutto su rotte internazionali a lungo raggio.

USA OGGI

Boeing 787 Dreamliner ora vola per American Airlines

FacebookTwitterGoogle + LinkedIn

Il nuovo look di American Airlines

A schermo intero

Pubblicare su Facebook

Pubblicato!

Un link è stato pubblicato sul tuo feed di Facebook.

Un'immagine fornita da American Airlines mostra come saranno i suoi jet Boeing 777-300 una volta ottenuto il nuovo lavoro di verniciatura del corriere. American Airlines

A schermo intero

Il nuovo look americano si estenderà anche al suo affiliato regionale American Eagle, come visto qui in questa immagine fornita da American. American Airlines

A schermo intero

Il nuovo look americano si estenderà anche al suo affiliato regionale American Eagle, come visto qui in questa immagine fornita da American. American Airlines

A schermo intero

Il nuovo look di American si sta estendendo al suo marchio, incluso il suo sito web, i terminal aeroportuali e - come visto qui - il suo quartier generale in Texas. American Airlines

A schermo intero

Il CEO dell'American Airlines, Tom Horton, si trova di fronte a un Boeing 737-800 sfoggiando il nuovo look della compagnia durante una cerimonia di inaugurazione presso il quartier generale del Texas, il 17 gennaio 2013. American Airlines

A schermo intero

Il 17 gennaio 2013, in occasione di una cerimonia, per mostrare il rebranding di American Airlines, un Boeing 737-800 con il nuovo look è stato visto di fronte a un Boeing 777-300 non ancora verniciato. American Airlines

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

American Airlines mostra il suo nuovo look, svelando questo Boeing 737-800 in livrea aggiornata durante una cerimonia vicino al quartier generale del Texas il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

Un Boeing 777-300 non ancora dipinto presso la sede del Texas dell'American Airlines il 17 gennaio 2013. Tom Pennington, Getty Images

A schermo intero

Interessato a questo argomento? Potresti anche voler vedere queste gallerie fotografiche:

Replay

    1 di 21

    2 di 21

    3 di 21

    4 di 21

    5 di 21

    6 di 21

    7 di 21

    8 di 21

    9 di 21

    10 di 21

    11 di 21

    12 di 21

    13 di 21

    14 di 21

    15 di 21

    16 di 21

    17 di 21

    18 di 21

    19 di 21

    20 di 21

    21 di 21

Riproduzione automatica

Mostra miniature

Mostra didascalie

Ultima diapositiva di diapositiva successiva

I voli di novembre tra Dallas / Fort Worth e Sao Paulo, ad esempio, mostrano i posti elencati nella stessa categoria del "Main Cabin Extra" americano: sedili di autobus standard in cui il vantaggio è solo qualche centimetro in più di spazio per le gambe. I sedili Premium Economy reclinabili potevano essere selezionati da volantini di livello Elite senza alcun costo; Volantini non elitari potevano sceglierli, ma solo per una tariffa che variava da $ 163 a $ 190 a tratta sui voli americani DFW-Sao Paulo. Quel prezzo è in linea con quali accuse americane per i suoi posti "Cabina principale extra".

American non ha rivelato piani per la sua strategia di prezzi a lungo termine per l'economia Premium internazionale, ma altre compagnie aeree che offrono un prodotto comparabile - compagnie aeree come Singapore Airlines, British Airways, Lufthansa e Air France - tipicamente impostano tariffe da qualche parte tra allenatore e azienda prezzi. Se l'americano seguirà quella strada una volta designata una classe tariffaria Premium Economy separata, è probabile che il costo di quei sedili si aggiri intorno ai 190 $ a testa.

Prima che possa istituire una classe tariffaria Premium Economy separata, tuttavia, American deve distribuire il prodotto su più della sua flotta.

USA OGGI

Singapore Airlines dà una spinta all'economia premium

Isom ha detto che oltre all'aeromobile 787-9, sarebbero state apportate modifiche per fornire Premium Economy sui modelli Airbus A330-200 e Boeing 777-200, 777-300 e altri 787 del vettore.

Le riconfigurazioni, che costeranno alla compagnia aerea circa una fila di posti su ciascun piano, impiegheranno dai 18 ai 24 mesi, ha detto Isom.

"Non saremo pronti lungo tutte quelle flotte fino a giugno 2018", ha detto Isom.

L'amministratore delegato Doug Parker ha rifiutato di specificare le entrate che il prodotto avrebbe generato per l'azienda, ma ha detto che sarebbe stato di centinaia di milioni di dollari l'anno.

"Siamo entusiasti", ha detto Parker. "È un impatto significativo per i nostri clienti e le nostre entrate".

Contributo: Ben Mutzabaugh